11 nov. 2016 | Il Ministero premia Marche Teatro

Il MiBACT ha reso noto le assegnazioni di contributo 2016 alle Istituzioni di spettacolo dal vivo.

A MARCHE TEATRO è stato assegnato il massimo aumento percentuale consentito pari al 7%.

Il contributo ministeriale passa quindi da 727.273,00 a 778.662,00 euro registrando un più 50.939,00 euro.

Secondo i parametri del nuovo decreto ministeriale MARCHE TEATRO ha ottenuto il massimo.

Questo risultato positivo premia l’attività di produzione e programmazione di MARCHE TEATRO.

Dalla sua costituzione, nel marzo del 2014, MARCHE TEATRO ha ottenuto dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo incrementi annuali costanti per un totale pari a €197.202,00.

L’attività di MARCHE TEATRO continua a registrare successi, sia dal punto di vista artistico che gestionale. Il MiBACT ha premiato infatti la qualità delle produzioni, il lavoro sul territorio e l’impegno nel sostegno alle nuove generazioni artistiche, decretando la riuscita della formula consortile di Marche Teatro che ha  potenziato e valorizzato il patrimonio di esperienza e competenza proprio degli organismi che fanno parte del Consorzio.

Ricordiamo che Marche Teatro è riconosciuto dal 2015, alla luce del nuovo decreto ministeriale, Teatro di Rilevante Interesse Culturale; un traguardo importante considerando che, su 68 ex teatri stabili, solo 19 hanno avuto accesso a questa categoria.