7 ott. 2019 | Stagione di Teatro per Ragazzi di Ancona

STAGIONE DI TEATRO PER RAGAZZI DI ANCONA
APERDITAD’OCCHIO 2019 – 2020
XXXIX EDIZIONE

DAL 12 OTTOBRE
SPETTACOLI, LABORATORI, FILM
TRA TEATRINO DEL PIANO, TEATRO SPERIMENTALE E CINEMUSE

La Stagione di Teatro Ragazzi 2019 2020 “APERDITAD’OCCHIO” curata da MARCHE TEATRO / Teatro del Canguro, giunta alla XXXIX edizione propone da ottobre ad aprile 18 titoli per un totale di 83 recite tra compagnie ospiti e spettacoli prodotti, suddivise tra spettacoli nei fine settimana aperti alle famiglie e mattinate riservate alle scuole. La programmazione si divide tra il Teatrino del Piano e il Teatro Sperimentale.

Il cartellone si apre sabato 12 ottobre alle ore 18.00 con il primo dei due nuovi spettacoli prodotti da Marche Teatro / Teatro del Canguro dal titolo “Martino il rompiscatole”, che racconta la storia del volenteroso protagonista, non sempre apprezzato come meriterebbe per le sue impegnative “imprese”. Lo spettacolo è rappresentato il sabato (ore 18,00) e la domenica (ore 17,00) al Teatrino del Piano, spazio che ospiterà da ottobre fino a metà maggio in quasi tutti i fine settimana le otto produzioni tra novità e riprese del settore ragazzi di Marche Teatro, come sempre curate dal Teatro del Canguro. Dopo “Martino il rompiscatole” si prosegue con “Ehi, ci sono anch’io!”, “Una piccola storia, Guarda chi c’è!” seconda novità della stagione con debutto a gennaio, dove si raccontano piccole storie di incontri e scontri,”In punta di piedi”, “C’erano una volta”, “Le storie del bosco”, “La storia di Mimmo e Piccolo”. Queste due ultime produzioni sono proposte da diversi anni e sono anche le più rappresentate, perché pensate specificamente per i più piccoli.

In particolare quest’anno La Storia di Mimmo e Piccolo dal 16 ottobre all’11 dicembre sarà in tournée in 7 Comuni delle Marche: Corridonia, Mogliano, Esanatoglia, Arquata del Tronto, Ascoli Piceno, Acquasanta Terme e Castignano, sotto l’egida del Progetto Marche inVita – Lo spettacolo dal vivo per la rinascita dal sisma, proposto e finanziato dalla Regione Marche con il contributo del MiBACT in collaborazione con il Consorzio Marche Spettacolo.

Oltre alla programmazione al Teatrino del Piano la Stagione di Teatro Ragazzi di Ancona prevede quattro domeniche pomeriggio (ore 17.00) al Teatro Sperimentale con gli spettacoli delle compagnie ospiti, la prima delle quali, la marchigiana A.T.G.T.P. presenta il 15 dicembre 2019 “Le avventure di Pulcino”, Seguono: il 5 gennaio 2020 “Racconto alla rovescia” di Claudio Milani, il 19 gennaio “I bestiolini” del disegnatore e autore Gek Tessaro che ritorna quest’anno dopo i successi delle passate stagioni con due differenti titoli, l’altro dei quali per le scuole, ed infine il cartellone termina il 23 febbraio con “Il piccolo clown”, della Compagnia dei Somari. Questi titoli, insieme a quelli di altre sei compagnie ospiti saranno rappresentati anche nel cartellone riservato alle scuole in mattinata accanto alle produzioni di Marche Teatro/ Teatro del Canguro.

Tutti gli spettacoli, sia quelli proposti alle famiglie in pomeridiana che quelli riservati agli studenti delle scuole della città rappresentati la mattina, sono caratterizzati da un linguaggio semplice, ma allo stesso tempo innovativo che tende a catturare l’attenzione dei giovani spettatori, ormai più abituati ad altre forme di comunicazione che non sempre però presuppongono quella riflessione e partecipazione che caratterizza il linguaggio del teatro. Tutti i temi proposti, sia quelli mutuati dal repertorio delle fiabe (“Diario di un brutto anatroccolo” della compagnia Factory e “Hansel e Gretel” del Baule volante) sia quelli che riprendono le atmosfere della tradizione come “Sogno” della Compagnia Fontemaggiore e “Zanna Bianca” della Compagnia Inti.

L’attività prevede a partire da dicembre la consueta mini rassegna cinematografica _CINEDOMENICA X RAGAZZI al Cinemuse (Ridotto del Teatro delle Muse), con tre film scelti che presentano aspetti originali rispetto al linguaggio usato e le storie narrate. Il 29 dicembre “La strega Rossella e Bastoncino”, il 26 gennaio “Kirikù e la strega Karabà” e l’8 marzo “Earth – Un giorno straordinario”.

Al Teatrino del Piano, infine, accanto alla programmazione degli spettacoli per i più piccoli, prenderanno il via nel mese di ottobre il LABORATORIO TEATRALE per ragazzi “C’è qualcosa di grande con l’intento di fornire un primo avvicinamento al teatro attraverso l’utilizzo giocoso, ma sempre disciplinato delle tecniche e dei ritmi teatrali e gli incontri del “Il nostro teatro” con la partecipazione degli utenti del “Centro Papa Giovanni XXIII .

Tutte le attività teatrali rivolte ai ragazzi curate da Marche Teatro/Teatro del Canguro sono supportate dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Ancona con il sostegno dell’Assessorato ai Servizi Educativi e Scolastici che interviene per il trasporto degli studenti a teatro e per i progetti di Teatro Educazione in tutte le scuole della città.

INFO: 071 82805 info@teatrodelcanguro.it www.teatrodelcanguro.it

L’attività di MARCHE TEATRO è sostenuta da Comune di Ancona/Assessorato alla Cultura, Regione Marche/Assessorato alla Cultura, Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Camera di Commercio delle Marche in collaborazione con gli sponsor Estra Prometeo, Trevalli, SeePort Hotel e SeeBay Hotel, Generali Ancona Corso Mazzini 7. Si ringraziano per il contributo erogato tramite Art Bonus: Ubi banca e GGF Group.

Per ricevere la INFOfanzine sull’attività di Marche Teatro ci si può iscrivere alla newsletter compilando il form sul nostro sito
Per iscriversi al servizio INFOwhatsappMT puoi farlo inviando un messaggio al numero 3498218072

www.marcheteatro.it