26 mag. 2015 | Marco Baliani prova al Teatro della Luna di Polverigi “Trincea”, produzione Marche Teatro

Il debutto è previsto al Festival delle Colline Torinesi
che coproduce lo spettacolo
Il 10 e 11 giugno

 Il lavoro ha ricevuto il logo ufficiale
delle commemorazioni del Centenario della Prima Guerra Mondiale dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri
Ad Ancona sará in scena il 10 dicembre

 Marco Baliani sta lavorando al Teatro della Luna di Polverigi al suo prossimo spettacolo “Trincea” dal lui scritto e interpretato, diretto da Maria Maglietta, con scene e luci di Lucio Diana, musica e immagini di Mirto Baliani, visual design David Loom, prodotto da Marche Teatro in co-produzione con Festival delle Colline Torinesi.

L’iniziativa ha ricevuto il logo ufficiale delle Commemorazioni del Centenario della prima guerra mondiale dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Struttura di Missione per gli anniversari di interesse nazionali.

Il corpo di un soldato nelle trincee della Prima guerra mondiale. Lo spettacolo teatrale di Marco Baliani è uno scavo dentro la disgregazione spirituale di quel singolo corpo umano.

Movimento suono immagini parole cercano di mostrare l’indicibile di quella guerra, la follia, la paura, la perdita di identità, la trasformazione di esseri umani in ingranaggi di una enorme fabbrica produttrice di morte. E su tutto la fame, di cibo, di acqua, di umanità, di relazioni. Uno spettacolo aspro, crudo, a tratti grottesco, un viaggio dentro la notte della nostra Modernità.

Il debutto dello spettacolo è il 10 e 11 giugno 2015 al Teatro Astra di Torino nell’ambito del Festival delle Colline Torinesi. Lo spettacolo in estiva è in scena anche l’8 luglio a Bologna all’interno del programma Dei Teatri della Memoria / Parco della Zucca.

La tournée, in divenire, ha già come date: il 13 e 14 novembre al Teatro della Briciole di Parma, dal 24 al 29 novembre al Teatro India di Roma e ad Ancona al Teatro Sperimentale sarà in scena il 10 dicembre.