27 nov. 2014 | “Job” di 7-8 chili in scena dal 28 al 30 novembre al Teatrino della Sala Melpomene delle Muse di Ancona

Multidiscipinarità, apertura verso il resto del mondo, continua attenzione verso la nuova creazione italiana, sono le peculiarità di MARCHE TEATRO Teatro Stabile Pubblico, al lavoro per offrire al pubblico una sempre più ampia varietà di spettacoli.

Il cartellone 2014 15 prosegue con un appuntamento della rassegna Scena Contemporanea. Dal 28 al 30 novembre ore 20:45 (domenica 30 novembre ore 16.30) al Teatrino della sala melpomene (all’interno del Teatro delle Muse / ingresso via della loggia) va in scena JOB, progetto a cura del collettivo  7-8 chili, con una creazione ideata e diretta da Davide Calvaresi, scritto e interpretato dallo stesso Calvaresi con Giulia Capriotti e Valeria Colonnella, il disegno luci è di Franco Mastropasqua. Lo spettacolo è prodotto da MARCHE TEATRO-Teatro Stabile Pubblico.

Un ritratto ironico e inquieto del rapporto tra noi stessi, il lavoro, la società, attraverso il linguaggio ibrido tra cinema e teatro che caratterizza tutti i lavori di 7-8 chili. Da mero mezzo di soddisfazione di bisogni materiali, il lavoro è passato a essere, negli ultimi anni, elemento d’identificazione psicologica e sociale. Cosa succede quando tutto questo viene a mancare? Job non dà risposte, insinua dubbi e restituisce la descrizione di un cambiamento sociale e culturale in cui l’identità umana assume sempre più un carattere indefinito.

Collettivo marchigiano diretto da Davide Calvaresi, 7-8 chili si segnala come una delle realtà emergenti più originali, ironiche e creative del panorama nazionale che ha già partecipato con I suoi lavori a Festival importanti e a Premi significativi. Dal 2013 produce i propri lavori  con il supporto di Inteatro – Centro

Info e prenotazioni biglietteria Teatro delle Muse 071 52525 biglietteria@teatrodellemuse.org
biglietti on-line www.geticket.it. I posti sono limitati ed è consigliata la prenotazione.
Per i gruppi contattare 071 20784222.