5 feb. 2015 | BE NORMAL ! chiude il cartellone di Scena Contemporanea 2014-15

Ultimo appuntamento il 7 febbraio con la rassegna Scena Contemporanea curata da Marche Teatro che ha arricchito la programmazione su Ancona con sette spettacoli dedicati alla multidisciplinarità e alla creazione contemporanea.

Un cartellone molto apprezzato dal pubblico più curioso e giovane che ha affollato i teatri di Ancona, Muse e Sperimentale, compresi i nuovi spazi del Teatrino sala Melpomene e al salone delle Feste delle Muse, in occasione di: Orchidee di Pippo Delbono, della compagnia di Tokyo Mum&Gypsy, delle produzioni di Marche Teatro The last supper di Mole Wheterell, Hospice di Glen Çaçi e del Collettivo 7 8 chili con Job e dello spettacolo pluripremiato di Pascal Rambert Clôture de l’amour.

Chiude la rassegna sabato 7 febbraio alle ore 20.45 al Teatro Sperimentale di Ancona, la compagnia Teatro Sotterraneo con lo spettacolo, BE NORMAL! Daimon Project, concept e regia Teatro Sotterraneo, in scena Sara Bonaventura, Claudio Cirri, scrittura Daniele Villa, luci Marco Santambrogio, consulenza costumi Laura Dondoli, Sofia Vannini, oggettistica Cleto Matteotti, Eva Sgro’, grafica Massimiliano Mati, disegni Claudio Fucile, produzione Teatro Sotterraneo, coproduzione Associazione Teatrale Pistoiese, Centrale Fies, sostegno al progetto BE Festival (UK), Opera Estate Festival Veneto, Regione Toscana, residenze Centrale Fies, Associazione Teatrale Pistoiese, Warwick Arts Centre // Teatro Sotterraneo fa parte del progetto Fies Factory.

BE NORMAL! si presenta per quello che è: una messinscena di una giornata anormale, in cui può accadere di tutto, nel bene e nel male, in cui l’obiettivo in fondo è tornare a casa sani e salvi, attori, tecnici, pubblico e chiunque altro dovesse passare di lì per caso.  Lo spettacolo rappresenta tecniche di resistenza giornaliera che stanno fuori dalla normalità. Si tratta di uno lavoro fisico e ritmato, dove corpo e parola convivono nel tentativo di raffigurare la corsa ininterrotta e la continua lotta di una generazione che procede per tentativi. Con l’ironia e il senso dell’assurdo che da sempre caratterizza i lavori di Teatro Sotterraneo, BE NORMAL! rappresenta una giornata impossibile, in cui dal risveglio alla notte due attori attraversano un numero surreale di situazioni e contesti a cui sono chiamati a sopravvivere quasi come avatar di un videogame, colpo su colpo, morendo e andando avanti, vincendo e perdendo, cadendo e rialzandosi, per ottenere un lavoro, per partecipare a un rituale collettivo o anche solo per compiere un piccolo gesto quotidiano carico di senso. Teatro Sotterraneo non lavora sulla narrazione in senso stretto e non inscena personaggi fissi: il gruppo sviluppa da sempre una scrittura scenica fatta di quadri, visioni che si alternano, cambi repentini, un meccanismo in cui l’interazione diretta col pubblico, ludica quanto “scomoda”, diventa parte integrante dello spettacolo.

Gli spettacoli ad Ancona proseguono poi con La Stagione Teatrale in abbonamento: La dodicesima notte di Shakespeare con la regia di Carlo Cecchi dal 19 al 22 febbraio, Sarto per Signora di Feydeau con Emilio Solfrizzi e la regia di Valerio Binasco dal 5 all’8 marzo, Il ritorno a casa di Pinter con la regia di Peter Stein in scena dal 19 al 22 marzo e La scuola di Domenica Starnone con Silvio Orlando e la regia di Daniele Lucetti dal 9 al 12 aprile, il musical La famiglia Addams dal 10 al 15 marzo e la danza con Parsons Dance l’1marzo e il 20 maggio la compagnia di circo contemporaneo Cie111 con lo spettacolo PlanB.

Info e prenotazioni biglietteria Teatro delle Muse 071 52525 biglietteria@teatrodellemuse.org

biglietti on line www.geticket.it e un’ora prima dell’inizio dello spettacolo direttamente alla biglietteria del Teatro Sperimentale.