8 genn. 2020 | Haydn, Molière e Bowie la cultura è ancora in festa