Claudia Catarzi “Intorno al fatto di cadere”

25 giugno – Polverigi, Teatro della Luna, ore 22.15

di e con Claudia Catarzi

produzione Company Blu
con il sostegno di Fondazione Teatro Metastasio Stabile della Toscana, Graner/mercat de Les Flors, CSC/Casa della Danza di Bassano del Grappa, Armunia/Castiglioncello, Centro coreografico de la Gomera/Isole Canarie, STUDIO 44/ Constanza Macras | Dorkypark
 

“Da un’immagine che comincia a metà.
Ancora rimango sul tema dell’addormentamento, sull’indagare istintivamente il momento di confine tra veglia e sonno, tra conscio e inconscio.
C’è un luogo dove sto e altri dove presumo di volere andare. È un particolare modo di desiderare, quasi non mi appartiene il desiderio, ma mi accade.
Ciò che è, è anche altro, ciò che è del pensiero e dell’immaginazione può sembrare realtà fatta di surreale concretezza, e ciò che è del corpo reale diventa sempre più perdita di controllo, di nitidezza delle forme.
Ciò che è del corpo è perdere alla fine i confini del corpo stesso.”

Claudia Catarzi ha partecipato al programma Ifa promosso da Inteatro nel 2009.
Ha danzato con l’Ensemble di Micha Van Hoecke, con Dorky Park/Constanza Macras, Virgilio Sieni, Aldes/Roberto Castello, Company Blu/Alessandro Certini, En-knap group/Iztok Kovač (Ljubljana), compagnia Ambra Senatore, Batsheva Dance Company di O.Naharin (Israele).
I suoi lavori tra cui “Qui, ora”, “Sul punto”, “40.000 centimetri quadrati”, hanno vinto premi e sono stati presentati in importanti festival europei.
Attualmente lavora con la compagnia Sasha Waltz&guests.