6 lug. 2020 | MT SPAZIO on-line, dal 7 luglio Handbag at home

MT SPAZIO ON LINE/
APPUNTAMENTO CON IL TEATRO

DA MARTEDI 7 LUGLIO ALLE ORE 19
ON LINE
LA COMPAGNIA INGLESE GERALDINE PILGRIM PERFORMANCE COMPANY
E L’ACCADEMIA TEATRALE MONTWIEW
CON LO SPETTACOLO HANDBAG AT HOME

Prosegue la programmazione di MT SPAZIO ON LINE/ Appuntamento con il Teatro.

Il nuovo appuntamento è per il 7 luglio alle ore 19, con la compagnia inglese Geraldine Pilgrim Performance Company e l’Accademia teatrale Montwiew e lo spettacolo Handbag at home.

Geraldine Pilgrim è stata ospite con la sua Compagnia a Inteatro Festival alcuni anni fa e da tempo, ogni anno, porta i suoi studenti in residenza a Polverigi nella splendida residenza di Villa Nappi, curata da MARCHE TEATRO, per workshop e progetti site-specific a cui partcipano anche giovani aspiranti artisti  italiani.

Geraldine Pilgrim è il direttore artistico dell’omonima compagnia ed è riconosciuta e apprezzata artisticamente per le sue evocative installazioni e per gli spettacoli site-specific che realizza da oltre venti anni in tutto il mondo. La Pilgrim ha fondato e conduce il master sul Site-Specific all’accademia teatrale Mountview di Londra, in partenariato con il Shoreditch Town Hall. Il corso è il primo e unico nel suo genere, in tutto il Regno Unito, ad offrire agli studenti un percorso di specializzazione su tutti gli elementi della pratica site-specific. Mountview è operativo dal 1945 e nel 1992 è stato il primo istituto in Europa a fornire un corso di formazione specializzato sul musical. L’accademia attualmente offre corsi di laurea in: Recitazione, Musical, Arti sceniche e musicali, Direzione luci, suono e palco; e master post-laurea in: Regia Teatrale, Regia di Musical, Produzione Creativa, Teatro sociale e di comunità, Pratiche Teatrali Site-Specific e numerosi altri percorsi formativi.

La Geraldine Pilgrim Performance Company e l’accademia teatrale Mountview di Londra presentano “Handbag at Home”, una versione online della straordinaria performance partecipativa dove musica, danza e moltissime borse sono le protagoniste indiscusse. “In differenti case, tracce della festa della sera prima vengono raccolte e gettate via. Ogni donna si trova nella sua stanza e sogna, quando si sveglia la musica parte e riempie l’aria. La donna appoggia la sua borsa e inizia a ballare”. 

La versione originale di “Handbag” è stata commissionata a Geraldine Pilgrim dal Battersea Arts Centre nel 2008 per essere presentata nell’ampio foyer di ingresso della sede e, da quel momento in poi, lo spettacolo è stato ripensato e riadattato per ogni tipo di spazio – all’interno e all’esterno – inclusi teatri, gallerie, parchi, festival, cortili, strade e perfino un carcere femminile in Francia.

Oggi, con i teatri e i centri culturali chiusi per via dell’emergenza, la Geraldine Pilgrim Performance Company e l’accademia teatrale Mountview di Londra hanno deciso di presentare una versione online del progetto: “Handbag at Home”, che mantiene la forma gioiosa e festosa dell’originale e vede “in scena” oltre cinquanta donne che danzano intorno alle proprie borse sulle note di “Let’s Dance” di David Bowie. “Mentre gli uomini sparecchiano i resti della festa della sera prima, le stanze vuote delle signore si riempiono di musica, danza e borse eleganti”.

Riguardo al progetto MT SPAZIO on line il direttore di MARCHE TEATRO Velia Papa ha dichiarato_“Vogliamo condividere con gli spettatori la visione in rete di alcuni spettacoli per un tempo effimero, come avviene in teatro. Saranno visibili per una o più serate e poi scompariranno per restare impressi solo nella nostra memoria. Solo in alcuni casi resteranno visibili per un tempo più lungo. Il teatro è accadimento dal vivo e, se si

traduce in immagini video, diventa inevitabilmente qualcos’altro: il più delle volte documento in altre, più rare, cinema.”  Tra gli appuntamenti ci saranno spettacoli già presentati dal vivo nei nostri spazi o novità inedite. Non un archivio di registrazioni video più o meno accurate, quindi, ma un vero e proprio appuntamento con il teatro,  da segnare in agenda e da non perdere.

www.marcheteatro.it/mt-spazio-on-line/