26 giu. 2020 | Estate Teatro Ragazzi 2020 Ancona

A LUGLIO
UN PERCORSO ALL’ARIA APERTA PER BAMBINI “CORAGGIOSI”
AL PARCO DELL’EX CRASS

A SETTEMBRE
GLI SPETTACOLI NEI FINE SETTIMANA AL TEATRINO DEL PIANO

Il Teatro Ragazzi riparte questa estate da un nuovo progetto ideato da Marche Teatro/Teatro del Canguro, per riprendere finalmente il filo a lungo interrotto con i bambini di Ancona.

Dal 13 al 31 luglio, per cinque giorni alla settimana (dal lunedì al venerdì), i piccoli spettatori potranno immergersi in un’avventura a cielo aperto all’interno del Parco dell’Ex Crass (ingresso via Cristoforo Colombo 106). “Questa volta l’eroe sarai tu!” – Percorso per bambini coraggiosi alla ricerca del tempo perduto, questo il titolo del progetto che simulerà “l’eroica” vicenda di ciascun bambino partecipante alle prese con il cattivo mago dalla faccia verde. Si dovrà neutralizzare uno di quei malefici che soltanto i maghi sanno fare e  restituire così a tutti il tempo rubato ai giochi, al divertimento, all’amicizia con i compagni. Ogni bambino affronterà il percorso accompagnato da un adulto passando di volta in volta da un punto all’altro del tragitto, seguendo le indicazioni della mappa che gli verrà consegnata e utilizzando le parole magiche che i vari personaggi incontrati gli affideranno. Saranno proprio queste parole a far sì che tutto possa ritornare come una volta quando i bambini potevano tranquillamente giocare, andare nei parchi, e perché no ritornare anche al Teatrino del Piano ad assistere agli spettacoli pensati e costruiti proprio per loro. La partenza dei potenziali e futuri eroi sarà scaglionata ogni dieci minuti a partire dalle ore 18 fino alle ore 20. Per bambini dai 3 anni in su accompagnati da un genitore, durata del percorso 30’, tutto all’aria aperta.

È stato possibile realizzare questo progetto grazie alla disponibilità dell’Area Vasta 2 dell’ASUR Marche che ha concesso l’utilizzo degli spazi del parco.

La programmazione del Teatro Ragazzi, dopo una pausa nel mese di agosto, riprenderà la prima settimana di settembre con i tradizionali week end al Teatrino del Piano. Saranno rappresentati due differenti titoli del repertorio “Le storie del bosco” (5 e 6 _ 12 e 13 settembre alle ore 18.30) per bambini dai 3 anni “C’erano una volta” (19 e 20_26 e 27 settembre ore 18.30),per bambini dai 4 anni, il primo pieno di animali parlanti non sempre simili a come noi ci possiamo aspettare e il secondo dove si racconta una delicata storia di amicizia fra un bambino e una bambina.

INFO E BIGLIETTI € 4 posto unico – obbligatoria la prenotazione allo 07182805

Vendita biglietti anche presso gli ingressi degli spettacoli da un’ora prima di ogni percorso o recita.

www.teatrodelcanguro.it | www.marcheteatro.it

QUESTA VOLTA L’EROE SARAI TU!

Percorso per bambini “coraggiosi” alla ricerca del tempo perduto

13/17 – 20/24 – 27/31 LUGLIO 2020, dalle ore 18.00 – Parco dell’ex CRASS

MARCHE TEATRO/TEATRO DEL CANGURO
percorso all’aperto nel parco ex-Crass (dai 3 anni)

Ingressi scaglionati ogni 10 minuti a partire dalle ore 18 (durata del percorso 30’)

con Nicoletta Briganti, Natascia Zanni, Lino Terra
regia Lino Terra

Come in tutte le fiabe anche in questa storia c’è qualcuno “cattivo” che con i suoi poteri magici aveva sottratto qualcosa di bello a grandi e piccoli. In questo caso il nostro “cattivo” aveva rubato a tutti tante ore e tanti giorni duranti i quali si sarebbero potute fare tante cose belle. E così i bambini non potevano più giocare con i loro amici e non potevano correre nei parchi e fare tutto quello che di solito facevano per stare insieme e divertirsi. C’era bisogno di qualcuno coraggioso che ritrovasse il tempo perduto affrontando il maligno ladro. Attraverso un percorso di tre tappe e l’incontro con altrettanti personaggi il bambino riceverà tutte le informazioni necessarie per neutralizzare il maleficio e restituire infine a tutti il tempo perduto, diventando proprio lui l’eroe della storia.

Ogni bambino affronterà il percorso accompagnato da un adulto.

Parco ex- Crass   lunedì 13 luglio 2020 dalle ore 18
Parco ex- Crass   martedì 14 luglio 2020 dalle ore 18
Parco ex- Crass   mercoledì 15 luglio 2020 dalle ore 18
Parco ex- Crass   giovedì 16 luglio 2020 dalle ore 18
Parco ex- Crass   venerdì 17 luglio 2020 dalle ore 18

Parco ex- Crass   lunedì 20 luglio 2020 dalle ore 18
Parco ex- Crass   martedì 21 luglio 2020 dalle ore 18
Parco ex- Crass   mercoledì 22 luglio 2020 dalle ore 18
Parco ex- Crass   giovedì 23 luglio 2020 dalle ore 18
Parco ex- Crass   venerdì 24 luglio 2020 dalle ore 18

Parco ex- Crass   lunedì 27 luglio 2020 dalle ore 18
Parco ex- Crass   martedì 28 luglio 2020 dalle ore 18
Parco ex- Crass   mercoledì 29 luglio 2020 dalle ore 18
Parco ex- Crass   giovedì 30 luglio 2020 dalle ore 18
Parco ex- Crass   venerdì 31 luglio 2020 dalle ore 18

INFO E BIGLIETTI:
€ 4 posto unico – obbligatoria la prenotazione allo 07182805
Vendita biglietti presso l’ingresso del Parco ex- Crass, da un’ora prima della rappresentazione
www.teatrodelcanguro.it

storie STORIE DEL BOSCO

SABATO 5, 12
DOMENICA 6, 13 SETTEMBRE
ore 18.30_Teatrino del Piano

MARCHE TEATRO/TEATRO DEL CANGURO
teatro d’attore e figura (dai 3 anni)

con Nicoletta Briganti e Natascia Zanni, Lino Terra
regia Lino Terra

Lo spettacolo è liberamente ispirato ad alcuni racconti per l’infanzia di vari autori contemporanei. Si compone di brevi storie di animali, bambini ed altri fantastici personaggi e dei loro incontri dagli esiti non sempre prevedibili. Ci sono gufi che confessano di avere paura del buio, lupi mangiati da bambini, donnine piccine picciò, giganti grandoni grandò. A volte i vari protagonisti cambiano il loro aspetto ed il loro carattere e di conseguenza il loro rapporto con gli altri. A volte usano strani modi per conservare i loro ricordi e le loro storie. A volte nascondono piccoli segreti. Il racconto non è mai come ce lo saremmo aspettato…

Teatrino del Piano   sabato 5 settembre 2020 ore 18.30
Teatrino del Piano   domenica 6 settembre 2020 ore 18.30

Teatrino del Piano   sabato 12 settembre 2020 ore 18.30
Teatrino del Piano   domenica 13 settembre 2020 ore 18.30

INFO E BIGLIETTI:
€ 4 posto unico – obbligatoria la prenotazione allo 07182805
Vendita biglietti presso il Teatrino del Piano, da un’ora prima della rappresentazione
www.teatrodelcanguro.it

C’ERANO UNA VOLTA…

SABATO 19, 26
DOMENICA 20, 27 SETTEMBRE
ore 18.30_Teatrino del Piano

MARCHE TEATRO/TEATRO DEL CANGURO
teatro d’attore e oggetti (dai 4 anni)

con Nicoletta Briganti, Lino Terra, Natascia Zanni
musiche Anna Vitali
regia Lino Terra

Si racconta che:
C’erano una volta due bambini …
Un maschio e una femmina, forse fratelli? Forse amici? Forse non è molto importante saperlo
… quello che conta è che questi due bambini passavano molto del loro tempo insieme.
Tutto quello che può accadere ad un bambino era vissuto insieme dai due: I giochi, il divertimento, qualche tristezza, l’incontro con gli altri, ecc. La cosa che più li rendeva complici era però la voglia di scoprire il mondo intorno, conoscere altri luoghi e persone, essere per un po’ di tempo padroni del loro tempo …

Teatrino del Piano   sabato 19 settembre 2020 ore 18.30
Teatrino del Piano   domenica 20 settembre 2020 ore 18.30
Teatrino del Piano   sabato 26 settembre 2020 ore 18.30
Teatrino del Piano   domenica 27 settembre 2020 ore 18.30

INFO E BIGLIETTI:
€ 4 posto unico – obbligatoria la prenotazione allo 07182805
Vendita biglietti presso il Teatrino del Piano, da un’ora prima della rappresentazione
www.teatrodelcanguro.it

17 giu. 2020 | MT SPAZIO on-line, dal 18 giugno la compagnia Peeping Tom

MT SPAZIO ON LINE/
APPUNTAMENTO CON IL TEATRO

DA GIOVEDÌ 18 GIUGNO ALLE ORE 19
ON-LINE
LA COMPAGNIA BELGA PEEPING TOM
PRESENTA LO SPETTACOLO A LOUER
Una preziosa occasione per conoscere la compagnia in attesa di poterla applaudire al Teatro delle Muse di Ancona con la produzione più recente 

Straordinari interpreti e imponenti scenografie dal sapore lynchiano conducono lo spettatore in un viaggio attraverso fantasie, ricordi, premonizioni, sogni e incubi

Prosegue la programmazione di MT SPAZIO ON LINE/Appuntamento con il Teatro. 
Il nuovo appuntamento è per il 18 giugno alle ore 19, con la compagnia belga Peeping Tom con A Louer. Lo spettacolo resterà visibile fino a martedì 30 giugno.

In attesa di ospitare dal vivo la compagnia Peeping Tom al Teatro delle Muse con la più recente  produzione KIND, prevista nella prossima stagione di danza, Marche Teatro non poteva perdere questa  preziosa occasione di conoscere la compagnia attraverso la visione di uno degli spettacoli più celebri ed acclamati della compagnia: A Louer, un’opportunità per scoprire l’universo visionario, surreale ed al tempo stesso barocco di Peeping Tom.

Peeping Tom è una compagnia di teatro-danza fondata in Belgio nel 2000 da Gabriela Carrizo e Franck Chartier, ambedue danzatori e coreografi, che riunisce un gruppo eterogeneo di performer con diverse abilità e nazionalità: danzatori, cantanti lirici, attori e ginnasti provenienti dal Belgio, dalla Corea, dal Regno Unito e dal Brasile. Il nome che si sono dati rimanda, in forma di citazione, a uno sguardo ossessivo e perturbante: nella lingua anglosassone Peeping Tom significa infatti “guardone”, dal nome del giovane Tom che, nella leggenda di Lady Godiva, era divenuto cieco per aver guardato dal buco di una serratura, tanto da restarne abbagliato, la celebre bellissima nobildonna mentre questa cavalcava nuda nella città di Coventry per protestare contro l’ennesimo tributo imposto dal marito ai propri sudditi.

Lo spettacolo che presentiamo su MT SPAZIO on line è A Louer.
In A Louer, diretto da Gabriela Carrizo e Franck Chartier, gli straordinari interpreti e le imponenti scenografie dal sapore lynchiano conducono lo spettatore in un viaggio attraverso fantasie, ricordi, premonizioni, sogni e incubi, un viaggio attraverso un tempo che non scorre in modo lineare. Il passato, il presente e il futuro si intrecciano, si confondono fino ad esplodere e dare vita ad un universo di ricordi, paure e immagini oniriche costantemente viziati dalla realtà.
A Louer è una passeggiata sul bordo di una scogliera, la danza di un funambolo sul filo rosso che si stende tra la sensazione di possedere qualcosa e quella di perderla un attimo dopo, la certezza dell’equilibrio prima della caduta nel vuoto.
Tutto è effimero perché tutto può venirci portato via da un giorno all’altro: un appartamento, i nostri oggetti personali, un lavoro, una persona cara o persino la vita stessa.
Tutto è in affitto.

Ideazione e direzione Gabriela Carrizo, Franck Chartier Danza e creazione Jos Baker, Eurudike De Beul, Leo De Beul, Marie Gyselbrecht, Hun-Mok Jung, Seol-Jin Kim, Simon Versnel Assistente alla direzione Diane Fourdrignier Costumi Diane Fourdrignier and HyoJung Jang Luci Ralf Nonn Sound design Raphaëlle Latini, Juan Carlos Tolosa, Eurudike De Beul & Yannick Willox Scenografia Peeping Tom, Amber Vandenhoeck and Frederik Liekens Costruzioni sceniche KVS-atelier Direttore tecnico Filip Timmerman Tecnici Marjolein Demey, Joëlle Reyns, Hjorvar Rognvaldsson, Wout Rous & Amber Vandenhoeck Produzione Peeping Tom & KVS Coproduzione Théâtre de l’Archipel Perpignan, El Canal Centre d’Arts Enscèniques Salt/Girona, Cankarjev Dom Ljubljana, La Filature Mulhouse, Le Rive Gauche Saint- Etienne-du-Rouvray, Guimarães European Cultural Capital 2012, Hellerau European Center for the Arts Dresden, Festival International Madrid en Danza 2012, Festival de Marseille 2012. Distribuzione Frans Brood Productions.

Riguardo al progetto MT SPAZIO on line il direttore di MARCHE TEATRO Velia Papa ha dichiarato_“Vogliamo condividere con gli spettatori la visione in rete di alcuni spettacoli per un tempo effimero, come avviene in teatro. Saranno visibili per una o più serate e poi scompariranno per restare impressi solo nella nostra memoria. Solo in alcuni casi resteranno visibili per un tempo più lungo. Il teatro è accadimento dal vivo e, se si traduce in immagini video, diventa inevitabilmente qualcos’altro: il più delle volte documento in altre, più rare, cinema.”  Tra gli appuntamenti ci saranno spettacoli già presentati dal vivo nei nostri spazi o novità inedite. Non un archivio di registrazioni video più o meno accurate, quindi, ma un vero e proprio appuntamento con il teatro, da segnare in agenda e da non perdere.

Pagina MT SPAZIO ON LINE www.marcheteatro.it/mt-spazio-on-line/